mercoledì 23 gennaio 2013

Giornata uggiosa...


Oggi fa freddissimo, è tutto grigiastro e secondo me sta anche per nevicare...
mi sembra il momento adatto per tirare fuori qualche foto dolce dolce (tutte da www.pinterest.com)











domenica 20 gennaio 2013

Grazie Regina!


Sono emozionatissima! La vincitrice del mio primo giveaway, Regina, ha fatto un post sul suo splendido blog dedicato ai miei orecchini e a Una Cosa Piccola.
Eccolo: http://catarinaregina.blogspot.it/2013/01/una-cosa-piccola.html

Il pacchettino per Regina



mercoledì 9 gennaio 2013

Aspettando San Valentino...


Carissime lettrici e lettori,
ho preparato dei sacchettini a quadretti e dei cuoricini in legno per confezionare i miei gioielli in vendita su Etsy, in occasione di San Valentino.
Vi piacciono?
Spero di sì.




Dunque: chi acquisterà qualcosa in questo periodo avrà il packaging che vedete sopra.
Buona giornata a tutti e a presto!



venerdì 4 gennaio 2013

Melancholia


Chi me l'ha fatto fatto fare ieri sera di vedere Melancholia, il film di Lars Von Trier? Innanzitutto, complice l'influenza e anche come era girato (camera a mano), ho vomitato subito dopo, e poi ho dovuto pure velocizzare l'ultima parte perché  non ce la facevo più... ma ora mi improvviso critica cinematografica e vi dico cosa ne penso. E' tremendo. Oltre che una palla mortale, è di un tragico che più tragico non si può. Ma non quel tragico vivo, che in qualche modo ti dice qualcosa. Un tragico estetico e basta, che non dice niente e non lascia niente oltre che una sensazione di malessere. Oddio, certo io stavo già male di mio per cui può essere che sia stata influenzata da ciò. Poi l'ho visto in originale, non capendo un tubo perché, invece di parlare, biascicavano e sussurravano con facce da funerale... Begonio si è abbioccato dopo 40 minuti e vi confesso che ha fatto proprio bene; io, stoica, volevo vedere dove andava a parare e ho insistito. Devo dire, bravi gli attori, questo sì, deprimenti al punto giusto, anche di più...
soprattutto Justine, interpretata da Kirsten Dunst con rara maestria. Bellissime le immagini, anche. Ciò però non salva il film che a mio parere è di una freddezza e di una disperazione unica. Ma in effetti, detto tra noi, non c'è mai stato feeling tra me e Lars Von Trier, oltre tutto lo trovo un po' pretenzioso. Sbaglio? Mi piacerebbe sentire vostre opinioni.
Grazie a tutti e buona giornata.

http://www.melancholiathemovie.com/